ASTRI (Astrofisica con Specchi a Tecnologia replicante Italiana) – a Small Size Telescope (prototype & array) per la collaborazione INAF al progetto Cherenkov Telescope Array (CTA)

ASTRI in brief

About

Il Team ASTRI è composto da personale di vari Istituti INAF e universita italiane. Partecipano formalmente anche l’Università di San Paolo del Brasile/FAPESP e il North West University del Sud Africa. Il Project Office di ASTRI è presso l’INAF – OAB Brera e il telescopio prototipale è installato nella sede osservativa di INAF – OACT a Serra La Nave.

Project

ASTRI nasce come progetto bandiera MIUR finalizzato allo sviluppo tecnologico della prossima generazione di telescopi IACT (Imaging Atmospheric Cherenkov Telescope) per astronomia in raggi gamma da terra. ASTRI è il primo telescopio per astronomia Cherenkov ad aver adottato la configurazione ottica di tipo Schwarzschild-Couder.

Science

L’astronomia in raggi gamma permette lo studio approfondito dell’Universo violento, dalle esplosioni di supernova ai Nuclei Galattici Attivi passando per la materia oscura.

News

Novembre 2018 – INAF ha dedicato il telescopio ASTRI all’Astronomo Guido Horn d’Arturo con una cerimonia e apposizione di targaHorn è stato l’ideatore degli specchi a tasselli.

Outreach & Education

Varie attività di Public Outreach and Education sono in via di realizzazione.  Seguiteci su  facebook e twitter.
La pagina web del progetto ASTRI INAF-CTA è ospitata sulle pagine web  dell’ INAF-Osservatorio Astronomico di Brera ed include tutte le attività  svolte INAF /ASTRI per CTA.

Library

Centinaia di articoli tecnici e scientifici sono stati pubblicati riguardo la tecnologia e la scienza di ASTRI/CTA.

Live image

Immagine del prototipo aggiornata ogni minuto

Around ASTRI

This post is also available in: Inglese