A sinistra il logo dell’OAB e a destra il logo del POE INAF-Osservatorio Astronomico di Brera per la scuola a cura di POE
Numeri utili:
Monica Sperandio (Responsabile POE Merate): 02-72320416
Stefano Sandrelli (Responsabile POE Milano): 02-72320337
Ilaria Arosio (POE Milano): 02-72320304
Centralino Merate: 02-72320500
Centralino Milano: 02-72320300
Sei in: OAB > Scuole > Home

Il POE - Public Outreach & Education Office

L’ufficio POE (Public Outreach & Education office) è una sezione dedicata alla comunicazione della scienza.
Nel nostro osservatorio è attiva dal 1999 con personale specializzato e professionale dedicato alla comunicazione della scienza.

Il POE organizza:

visite alle strutture di ricerca dell’Osservatorio; conferenze multimediali; laboratori didatti; mostre multidisciplinari; serate osservative presso la sede di Merate.


Il POE partecipa:

alle più importanti iniziative nazionali e internazionali con proposte originali e di avanguardia (Festival della Scienza di Genova, Festival della Scienza di Perugia, Futuro Remoto); in modo attivo alla ricerca nel campo della comunicazione della scienza.


Il POE si avvale:

di finanziamenti a progetto del MIUR, della Fondazione Cariplo e dell'ASI e del supporto dell'ESA, della NASA.

icona stella  Scarica il programma di MERATE a.s. 2016-17

Nel programma troverete:
CONFERENZE AGGIORNATE ad argomento scientifico per scuole di ogni ordine e grado. Gli argomenti sono elencati nelle tabelle riassuntive per ciascun ciclo scolastico e di seguito alle stesse, nella sezione CONTENUTI, illustrati in maniera più analitica.
Proseguono, ormai al quinto anno, tutte le PROPOSTE AGGIORNATE di ASTRONOMIA E MUSICA che prevedono l’esecuzione di brani musicali inerenti all’argomento scientifico trattato, eseguiti dal vivo da un violino solista (M° A. Raule). Il programma di questo particolare percorso integrato di lezioni musicali e scientifiche, è elencato nel prospetto riassuntivo e suddiviso per ciascun ciclo scolastico e deve essere richiesto esplicitamente.
Da diversi anni c’è la possibilità di concordare un PERCORSO SPECIALE per cooperative o associazioni che seguono persone con vari tipi di disabilità psicofisiche (vd. sezione dedicata).
ALTERNANZA SCUOLA LAVORO
(Vd. sezione dedicata)
Per la scuola primaria è possibile prenotare il PERCORSO BOTANICO nel Parco dell’Osservatorio a cura dello staff dell’Osservatorio Astronomico. Osservazioni delle specie autoctone nelle varie stagioni, e momenti di gioco nel parco, percorso che si può articolare in diverse giornate nel corso delle stagioni.
La partecipazione a tutte le lezioni astronomiche, astronomico-musicali e percorso botanico è GRATUITA, eventuale materiale per il laboratorio deve essere portato dalla classe partecipante.
Dopo la lezione è possibile effettuare la VISITA ALLA CUPOLA del telescopio Ruths situata nel parco dell’Osservatorio. La richiesta va fatta all’atto della prenotazione. Quando e dove: Le lezioni si svolgono in generale di mattina tra le 9:30 e le 12:30, in giorni della settimana da concordare telefonicamente, presso la sala conferenze della sede di Merate dell’Osservatorio Astronomico in via E. Bianchi 46 - 43807 Merate (Lecco).
Informazioni e prenotazione: telefonare dalle 9:00 alle 12:30 a Dr.ssa Monica Sperandio (attenzione i numeri di telefono sono cambiati).

Osservatorio di Merate - 4 immagini

La sede di Merate (Lc) dell’Osservatorio Astronomico di Brera.

icona stella Scarica il programma di Milano a.s. 2016-17

Il filo della scienza nell’astrofisica contemporanea approda al suo dodicesimo anno di età.
Quest’anno abbiamo sviluppato una proposta didattica che si rivolge a scuole di ogni ordine e grado: dalla scuola dell’infanzia alla scuola secondaria di secondo grado. E per quest’ultime, come facciamo da ormai una decina di anni, offriamo degli stage di alternanza scuola-lavoro (o di altro genere) del tutto innovativi e di durata da concordare con le scuole.
Il filo della scienza intende raccontare che cosa abbiamo capito oggi dell’Universo in cui ci troviamo, presentando alle studentesse e agli studenti i risultat dell’astrofisica contemporanea, attraverso gli elementi curriculari previsti dal percorso scolastico.
Nei nostri incontri cerchiamo di mostrare ai nostri ospiti che la fisica e la matematica – proprio quei concetti che si trovano a dover studiare a scuola - sono fondamentali per capire il Cosmo.
E che il metodo scientifico su base, oltre che sul rigore, anche sulla creatività. È un modo per far rinascere formule e grafici, che altrimenti sembrano vivere solo in classe.
Vi segnaliamo anche il Premio Schiaparelli e le Olimpiadi italiane di Astronomia.
Le Olimpiadi sono un’iniziativa promossa dal Ministero dell’Istruzione Università Ricerca (MIUR) - Direzione Generale per gli Ordinamenti Scolastici e la Valutazione del Sistema Nazionale d’Istruzione. Quest’anno la finale delle Olimpiadi si svolgerà proprio a Milano, mercoledì 20 aprile 2016, presso l’I.I.S. Statale "L. Cremona" di Milano. La premiazione dei vincitori avrà luogo il 21 Aprile presso il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia "L. da Vinci".

Osservatorio di Merate - 4 immagini

La sede di Milano dell’Osservatorio Astronomico di Brera.


Olimpiadi Italiane di Astronomia 2017!
Tutte le informazioni al sito ufficiale delle olimpiadi.

Accessi alla pagina (anno corrente) - Totale: 3 - esterni: 1 - oggi: 3

accessi pagina