• separatoreI cieli di Brera - conferenze

    • 1 Dicembre - ore 18.00


      icona freccia

      Dove

      : Sala della Adunanze - Istituto Lombardo, in Palazzo Brera, via Brera 28
      icona freccia

      Relatore

      : Giuseppe Gavazzi Università degli Studi di Milano - Bicocca
      icona freccia

      Titolo

      : La colorata lenteza delle galassie.
    • Presentazione dell’incontro


      La parola galassia ha assunto il significato che oggi le attribuiamo solamente da cent’anni; Giuseppe Gavazzi, ci racconterà i passaggi cruciali dagli albori, quando le galassie presero vita autonoma dalle "nebulose" diventando "fari" che illuminano l’intero universo rivelandone la geometria, a quando improvvisamente le loro stelle non rappresentarono più che la punta dell’iceberg di una molto più vasta e ignota forma di materia "oscura". "La colorata lentezza delle galassie" sottolinea quanto la scienza, come ogni altra forma di conoscenza, cresca esposta a un clima culturale più vasto di quello che gli addetti ai lavori vogliono far intendere, nutrendosi delle esperienze umane nella loro varietà, arricchita da tutti i tipi di stimoli culturali, dall’arte alla musica, ma anche da quelli giocosi, quali la navigazione o il volo.
    • Curriculum di Giuseppe Gavazzi


      Giuseppe Gavazzi (1949) è professore di astrofisica all’Università di Milano Bicocca. Dopo la laurea in Fisica con Beppo Occhialini, è stato ricercatore all’osservatorio di Leiden (Olanda), all’Istituto di Fisica Cosmica del CNR di Milano e astronomo all’osservatorio di Brera (Milano). L’evoluzione delle galassie, il tema di ricerca che da sempre coltiva, lo ha portato a utilizzare per trent»anni i maggiori telescopi del mondo. Autore di 140 articoli apparsi sulle riviste internazionali di astrofisica, si interessa anche di divulgazione scientifica. Per i bambini ha scritto e illustrato "Quanto è lontano il cielo?" (Emme Edizioni, 1984) che è stato tradotto in tedesco, inglese, spagnolo, francese, danese e olandese.