• separatoreI cieli di Brera - conferenze

    • 24 Marzo - ore 18.00


      icona freccia

      Dove

      : Sala della Adunanze - Istituto Lombardo, in Palazzo Brera, via Brera 28
      icona freccia

      Relatore

      : Paolo D’Avanzo - INAF Osservatorio Astronomico di Brera
      icona freccia

      Titolo

      : La più lontana esplosione dell’universo.
      icona freccia Scarica la confernza in formato PPT
    • Presentazione dell’incontro


      I Gamma-Ray Bursts (GRBs) sono intensi lampi di raggi gamma con durate che possono variare da pochi millisecondi fino a diversi minuti. Si tratta di potenti esplosioni cosmiche e costituiscono il più energetico fenomeno osservato in natura.
      Questi eventi sono situati in galassie esterne alla nostra Via Lattea, sono piuttosto frequenti (in media uno al giorno) e non è possibile prevederli in anticipo. Grazie al satellite Swift e al Telescopio Nazionale Galileo è stato possibile studiare il lampo gamma GRB 090423, posto a circa 13 miliardi di anni luce da noi. Si tratta del pià distante oggetto celeste osservato finora.
      L’osservazione di questo evento dimostra che i GRBs possono essere i migliori strumenti a disposizione degli astronomi per "fare luce" sulle fasi primordiali della storia dell’Universo.
    • Curriculum di Paolo D’Avanzo


      Paolo D'Avanzo è laureato in Fisica e ha conseguito il dottorato di ricerca in Fisica a Astrofisica presso l’UniversitÓ degli Studi dell’Insubria. La sua attività di ricerca, svolta presso l’Osservatorio Astronomico di Brera, è focalizzata sullo studio dei Lampi di Luce Gamma (Gamma-Ray Bursts) e dei sistemi binari contenenti stelle di neutroni. Collabora con il team italiano della missione internazionale "Swift".